QUALE ALLEVAMENTO

L'allevamento sorge in val Luretta, in provincia di Piacenza, proprio sulle prime colline che si affacciano sulla valle, l'ambiente ideale per l'allevamento non intensivo dei bovini.

Il nostro modo di fare allevamento è improntato alla sostenibilità in tutto il suo ciclo: dall'acquisto dei vitelli, al loro svezzamento e accrescimento fino all'arrivo sul banco o sulla tavola.

Lo scopo che perseguiamo, infatti, è quello di portare sul mercato, a prezzi ragionevoli, la carne di animali allevati in modo naturale, senza forzature e senza la ricerca di una crescita esasperata.

La cura che poniamo ogni giorno al nostro lavoro è la garanzia che a questi principi non intendiamo mai venire meno.

LA RAZZA VALDOSTANA

La nostra ricerca ci ha portato a individuare nei bovini di razza valdostana gli animali ideali per il tipo di allevamento che avevamo in mente.

I vitelli vengono acquistati direttamente in Valle d'Aosta e provengono interamente da piccoli allevamenti del luogo.

I capi maschi adulti raggiungono, a circa 12-14 mesi di età, un peso di 430-450kg mentre le femmine di circa 400kg, a queste condizioni sono pronti per essere messi sul mercato.

L'ALIMENTAZIONE

In fase di accrescimento i capi ricevono un'alimentazione a base di foraggio, cereali e legumi.

Il fieno e parte dei cereali vengono prodotti direttamente in azienda, quanto non produciamo direttamente proviene comunque da coltivazioni della provincia di Piacenza.

Il ciclo di accrescimento non prevede fasi di alimentazione intensiva, questa scelta è volta sia alla preservazione del benessere degli animali che all'ottenimento del miglior prodotto finale.

LA CARNE

La carne risultante dai bovini allevati secondo il metodo che abbiamo messo a punto, oltre a garantire la massima salubrità, risulta "mista" al punto giusto, cioè possiede la giusta proporzione di grasso che le permette di mantenere, in cottura, le migliori qualità di sapore, succulenza e tenerezza.

Lavezzi soc. agricola

Loc. Casamatta 4 - Momeliano

29010 - Gazzola - PC